Tappe > Bari

In sosta al binario 4 Ovest della stazione centrale
il 22, 23 e 24 febbraio

Il programma

Dalle ore 8.30 alle 14A scuola di mobilità: le classi salgono a bordo del Treno Verde

Ore 11.00 – Inaugurazione e taglio del nastro.

Premiazione delle best practices sulla mobilità urbana e sostenibilità in Puglia e firma del “Manifesto per una mobilità a zero emissioni”.

Saranno presenti: Mirko Laurenti, Portavoce del Treno Verde, Francesco Tarantini, Presidente Legambiente Puglia, Giovanni Giannini, Assessore alla Mobilità e Infrastrutture della Regione Puglia, Bruna Di Domenico, Direttore trasporto regionale Trenitalia Puglia, Pietro Petruzzelli, Assessore all’Ambiente Comune di Bari,  Federico Fusari, Direttore Generale Consorzio Ricrea

Ore 16.00 – 19.00 – Apertura al pubblico.

Dalle ore 16.00 alle 18.00 – Legambiente Puglia e Legambiente Bari portano lo sportello del progetto Volontari per Natura sul treno verde per incontrare cittadini e curiosi e raccogliere le segnalazioni SOS Aria e SOS scarichi.

Dalle ore 8.30 alle 14A scuola di mobilità: le classi salgono a bordo del Treno Verde

Ore 11.00 – Flash mob(ility) “No allo Smog!”

Ore 16.00 – 19.00 – Apertura al pubblico.

 

Dalle ore 10.00 alle 14.00 – Apertura al pubblico.

11.00 – Conferenza stampa di presentazione dei dati del monitoraggio scientifico di Legambiente sull’ inquinamento atmosferico a Bari.

Saranno presenti: Mirko Laurenti, Portavoce del Treno Verde; Francesco Tarantini, Presidente Legambiente Puglia; Antonio Decaro, Sindaco Comune di Bari, Vito Bruno, Direttore Generale Arpa Puglia; Roberto Antonacci, Presidente Legambiente Bari

News dalla tappa